Efate

Bookmark and Share

Visitando Port Vila
 
Mercato di Port Vila: questo animato mercato si trova nel centro di Port Vila, vicino all’Ufficio Postale 24 ore su 24 dal Lunedì al Venerdì e fino alle 14 di Sabato. All’interno del mercato, le donne di Vanuatu, nei loro colorati vestiti “della nonna”, vendono frutta e verdura fresca proveniente dai villaggi vicini. C’è poi uno stupendo assortimento di conchiglie, collane di perline, cavigliere e vestiti. Il giorno di maggior affollamento è il Sabato.
Centro Culturale Nazionale (Vanuatu Kaljoral Senta): il rinomato Centro Culturale di Rue d’Artois espone una vasta gamma di manufatti artigianali, così come di copricapi cerimoniali e di ceramiche tradizionali.
Iririki Island: quest’isola, situata al centro del porto di Port Vila, è raggiungibile attraverso una breve corsa in traghetto. Una camminata di 30 minuti gira intorno all’isola passando attraverso lussureggiante macchia tropicale  e nelle piccole spiagge ci sono windsurf e pedalò a noleggio. Una parte del resort è rivolto alle coppie più che alle famiglie (non sono ammessi ospiti sotto i 12 anni d’età). Il nuovo resort per famiglie, Snorkellers Cove, sull’altro versante dell’isola, ha aperto nel 2006 e dispone di palestra, campi da tennis ed un’immensa piscina con swim-up bar.
War Memorial: opposto alla Reserve Bank di Vanuatu sorge un memoriale ai soldati che morirono durante la Prima Guerra Mondiale, da cui si gode anche di una bella vista su Port Vila ed il porto.
 
Visitando Efate
 
Michoutouchkine & Pilioko Foundation Art Gallery: intitolata ai due artisti locali, questa galleria d’arte si trova sulla strada per il villaggio Pango. Ospita un’interessante collezione di cimeli dell’area Pacifica, incluse sculture decorate e maschere dal sud del Malakula. I visitatori possono anche esplorarne gli amabili giardini. L’ingresso è gratuito.
Chief Roi Mata’s Domain: ad appena mezz’ora di macchina da Port Vila, nella regione Lelapa, si trova la bella area, Patrimonio Mondiale dell’Umanità, di Chief Roi Mata’s Domain. In ricordo della vita e delle conquiste di uno dei più famosi comandanti di Vanuatu, questa stupefacente terra tropicale è stata anche usata come set della serie tv Survivor. Essa è caratterizzata da un porto mozzafiato, da fiorenti barriere coralline e da una serie di spiagge perfette che fanno da vedetta all’isola a forma di cappello di Artok, dove è sepolto Roi Mata. Possibilità di tour culturali.
Stella della Russia: la “Stella” delle immersioni in relitto non può essere dimenticata. Questa goletta di 89 metri giace circa 300 metri a ovest del molo principale e è popolata da banchi di pesci dai mille colori.
Malapoa Point: le forze armate britanniche scaricarono qui le loro munizioni alla fine della II Guerra Mondiale. I graziosi giardini corallini di Malapoa Reef si trovano poco oltre.
Erakor Island: questa bell’isola è collegata a Port Vila da una linea di traghetti gratuita che parte dal piccolo molo sud del Le Lagon Resort Vanuatu. Il resort dispone di una piccola spiaggia dove farsi belle nuotate e di un buon ristorante.
Mele Island: anche conosciuta come Hideaway Island, questa minuscola isola offre una buona base, vicino a Port Vila, per praticare snorkeling, con banchi di pesci tropicali e coralli blu, rossi, verdi e gialli. L’area circostante costituisce una riserva marina. I visitatori hanno la possibilità di noleggiare equipaggiamento subacqueo, kayak e catamarani, oltre che partecipare a tour sopra la barriera corallina a bordo di barche dal fondale di vetro. È anche possibile spedire le proprie cartoline dal primo Ufficio Postale Sottomarino al mondo, tel. (678) 22 000, email philatelic@vanuatupost.vu. Una linea di traghetti gratuita collega Mele alla terraferma. Esiste però una tassa d’ingresso all’Hideway Island.
Belvedere di Klem’s Hill: si possono godere magnifiche viste su Port Vila e Mele Island dall’alto della Klem’s Hill, situata vicino al villaggio Mele e a circa 200m dal livello del mare. Ingresso a pagamento.
Cascate Mele-Maat: questo impressionante salto di 20 metri è visibile ai piedi della Klem’s Hill. I visitatori possono raggiungere le cascate attraversando i lussureggianti Giardini Botanici tropicali. Con le loro ottime piscine naturali, le cascate di Mele costituiscono una piacevole località in cui trascorrere una giornata calda. Ingresso a pagamento.
Centro Culturale e Riserva Naturale Secret Garden: ideale per apprendere qualcosa in più sulle tradizioni e la cultura di Vanuatu e sulla flora e la fauna locali. Situato all’interno di più di due acri di graziosi giardini. Ingresso a pagamento. Tel. (678) 26 222.
Lelepa Island: l’isola è nota per la Feles Cave, un’enorme grotta che si pensa possa essere il luogo di sepoltura di un leggendario capo polinesiano, Roi Mata. Sul versante orientale dell’isola si trova anche una lunga spiaggia sabbiosa, mentre delle belle formazioni coralline ne orlano la costa a sud-est. Tour operator locali offrono l’accesso all’isola con tour giornalieri.
Siviri: questo villaggio offre belle vedute che spaziano dalla Undine Bay fino alle rocciose isole di Nguna, Pele ed Emao. La grotta Valeafau si trova appena prima del villaggio e c’è anche una buona area per picnic sulla costa, poco dopo la fine delle case.
Eton Beach & Eton Blue Hole: questa tranquilla spiaggia di sabbia è una delle più belle di Efate. A sud del villaggio, sul lato orientale della strada, si trova il Blue Hole, uno specchio d’acqua turchese collegato all’oceano. Ingresso a pagamento.
Moso Island: quest’isola ricoperta di vegetazione presenta delle profonde caverne a nord ed ospita una riserva di tartarughe che può essere visitata con dei tour in barca.
Nguna Island: adagiata vicino alla costa nord di Efate, Nguna è percorsa da vari sentieri e presenta una lunga spiaggia di sabbia bianca sul suo versante nord-occidentale. Le acque che circondano le isole di Nguna e Pele sono anche il sito di una delle più spettacolari aree marine protette. Il Monte Taputaora (593m) offre bei panorami su Efate e sulle Isole Shepherd.
Pele Island: adiacente a Nguna ed all’isola di Efate, Pele è raggiungibile attraverso escursioni giornaliere che prevedono pranzo, attività di snorkeling e un ambiente balneare ideale per il relax.